Samsung Galaxy S9 e S9 Plus si aggiornano per la prima volta con la patch di sicurezza di Marzo

Tra i dispositivi lanciati nel 2018, il Samsung Galaxy S9 e la sua variante Plus sono indubbiamente tra i più attesi. Nonostante non siano ancora stati immessi nel commercio e solo ieri sono entrati in pre-ordine su Microsoft Store, vi sono delle importantissime novità a riguardo. In alcuni Paesi, infatti, Samsung ha annunciato che renderà disponibili i dispositivi con qualche giorno di anticipo rispetto al programma. Ricordiamo che la data ufficiale di disponibilità è stata fissata per il prossimo 16 marzo. Tutti coloro che hanno effettuato il pre-ordine e avranno il dispositivo tra le mani prima di chiunque altro riceveranno un importante primo aggiornamento.

Di cosa stiamo parlando? Per il Galaxy S9 e il Galaxy S9 Plus è infatti previsto un aggiornamento che nonostante non sia portatore di novità sul fronte delle funzionalità, rimane importantissimo. Si tratta, infatti, della patch di sicurezza per il mese di marzo che Samsung ha pensato di distribuire anche sui suoi nuovi top di gamma. Se saranno presenti dei problemi, questo aggiornamento sarà capace di risolverli. Allo stesso modo sembra che verranno risolti in maniera definitiva dei problemi relativi proprio alla sicurezza. Questi sarebbero stati riscontrati ultimamente da Google.

In base alle primissime indiscrezioni emerse su questo aggiornamento per il Galaxy S9 e per l’S9 Plus avrà una dimensione di 242 MB. Sarebbe consigliato, dunque, effettuarne il download quando si è sotto copertura Wi-Fi. Sempre in base a quanto appreso, aggiornando i propri dispositivi si potrebbe ottenere anche un miglioramento della stabilità, oltre a correzioni di possibili bug e miglioramenti generali a livello delle prestazioni. Dopo il Galaxy A8 (2018) che ha ricevuto l’aggiornamento in questione nell’arco di questa settimana, i top di gamma sud coreani in questione saranno i secondi a poterne usufruire. Non ci rimane, a questo punto, che attendere!

Source: Hardware
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: