Huawei Mate SE, la versione americana di Honor 7X sbarca sul mercato con 4 GB RAM

Huawei è sempre più pronta a mettere in campo i prossimi top di gamma della serie Huawei P20, previsti per l’annuncio ufficiale il 27 Marzo durante un evento tutto europeo nella cornice di Parigi. Nonostante l’attenzione del pubblico Android sia ovviamente concentrata sui tre nuovi smartphone della gamma P20, è recentemente apparso un nuovo device Huawei degno di nota, sostanzialmente una versione rinominata di Honor 7X per il mercato americano: Huawei Mate SE.

E’ stato commercializzato negli USA il nuovo Huawei Mate SE nasce con l’obiettivo di riprendere e migliorare il successo di 7X: il design dello smartphone è infatti familiare a chi già ha avuto a che vedere con il buon midrange incentrato prevalentemente sulla fotografia e sull’uso di app multimediali. La versione rebrand di Huawei ci offre un dispositivo da 5.9 pollici, con doppia fotocamera posteriore, ed un quantitativo di RAM maggiore (4 GB contro i 3 GB di 7X).

A bordo del dispositivo non manca uno schermo rigorosamente con rapporto d’aspetto 18:9, una fotocamera 16 + 2 MP ed uno snapper anteriore da 8 MP; la batteria è inoltre più che sufficiente per quello che si può definire un uso quotidiano nella media (3340 mAh).

Lo spazio storage è inoltre raddoppiato (passa dai precedenti 32 ai 64 GB), mentre il chipset (HiSilicon Kirin 659) è pressoché identico, e garantirà prestazioni tipiche di un medio-gamma. Huawei Mate SE è già disponibile presso diversi e-shop tra cui Amazon: si tratta di uno smartphone che Huawei ha fortemente voluto per gli utenti USA, ma purtroppo non arriverà in Europa.

fonte

Source: Hardware
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: