Vai a…

GameLive

HiTech - Informazioni dal Mondo digitale

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 3.386 altri iscritti

RSS Feed

19/06/2018

Moto G6 Play appare su Geekbench con Snapdragon 430 e Android Oreo


E’ da qualche giorno che si parla del nuovo Moto G6 Play. Nelle ultime ore, il dispositivo ha fatto la sua comparsa su Geekbench e il questo dettaglio non è assolutamente passato inosservato. All’interno dell’elenco pubblicato sono presenti, tra l’altro, diverse notizie riguardanti le specifiche del nuovo smartphone. La prima cosa che si evince immediatamente è la perfetta corrispondenza tra la realtà e le indiscrezioni che si sono susseguite nelle ultime settimane. La prima voce che trova conferma riguarda sicuramente il processore del dispositivo. Il Moto G6 Play sarà alimentato da uno Spapdragon 430 abbinato con una memoria RAM da 3 GB.

Il sistema operativo che sarà eseguito sul Moto G6 Play è Android Oreo. Questo rappresenta senza dubbio un punto a vantaggio per tutti coloro che attendono ansiosamente il suo arrivo sul mercato. Per quanto concerne i punteggi dei dispositivi, questi sono stati pubblicati e sono di 472 punti nel single-core e di 1.801 nel multi-core. Per le caratteristiche promesse tra l’altro, il Moto G6 Play dovrebbe coniugare un ottimo rapporto qualità prezzo.

Moto G6 Play

Veniamo a quelle che sono le specifiche che dovrebbero contraddistinguere il Moto G6 Play. Questo avrà un display HD Plus da 5,7 pollici con un rapporto di 18:9. La fotocamera posteriore sarà da 12 MP. Di quella frontale non si hanno particolari informazioni. Si dice solo che sarà dotata di un flash LED. La batteria dello smartphone sarà da 4.000 mAh. Questa dovrebbe dunque garantire buoni livelli di autonomia. Il prezzo? Dovrebbe assestarsi attorno ai 190 dollari. Il dispositivo arriverà insieme ad altri due, appartenenti alle serie G6 ovvero il Moto G6 Plus e il Moto G6. Non ci rimane che attendere il debutto ufficiale dello smartphone.

Source: Hardware

Tags:

Altre storie daHardware

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: