Vai a…

GameLive

HiTech - Informazioni dal Mondo digitale

RSS Feed

18/02/2018

Gmail Go per Android Go con tante potenzialità arriva finalmente su Play Store


Sono parecchi gli utenti che utilizzano Android Go, la versione alleggerita di Android dedicata ai dispositivi che dispongono di una minor quantità di RAM. E altrettante sono le applicazioni che Google ha pensato per questo speciale SO. Tra queste, ultimamente, ricordiamo ad esempio GBoard Go o Maps Go. Nelle ultime ore è arrivata un’ultima attesissima novità. Si tratta di Gmail Go. La nota applicazione di posta elettronica è molto utilizzata ed è oggi disponibile in versione “ristretta” sul Play Store. Tutti gli utenti Android, dunque, possono effettuarne il download.

La nuova Gmail Go non avrà praticamente nulla da invidiare alla sua sorella maggiore. Sarà infatti altrettanto veloce. Ma quali sono le principali funzionalità di questa Gmail Go? L’ordine è in prima linea. Le email, infatti, vengono raggruppate in base alle più svariate categorie per cui è possibile concentrarsi meglio su quelle più importanti lasciando per tempi successivi quelle relative a promozioni o social. Lo spam, inoltre, viene notevolmente ridotto. Tutte le email con questa caratteristica, infatti, vengono bloccate ancora prima di arrivare. Lo spazio di archiviazione previsto è pari a 15 GB. Possibile, infine, utilizzare account multipli con indirizzi anche non Gmail, come Yahoo o Outlook.

Dalla lista di funzionalità che contraddistinguono la nuova app, potremmo tranquillamente pensare che non esistano differenze sostanziali tra quest’applicazione e quella principale. Da quanto si intravede questa sensazione sembrerebbe essere confermata. Persino le modalità di archiviazione ed eliminazione dei messaggi è praticamente identica. Se siete degli utenti Android e utilizzate Android Go, potete già effettuare il download di Gmail Go direttamente dal Play Store, dove l’app è già disponibile. Sicuramente una novità importante che apporterà mille vantaggi a tutti. Staremo a vedere come andrà!

Via

Source: Hardware

Tags:

Altre storie daHardware

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: