Vai a…

GameLive

HiTech - Informazioni dal Mondo digitale

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 3.329 altri iscritti

RSS Feed

24/02/2018

The Legend of Zelda si apre alla realtà virtuale, grazie a una fan demo su HTC Vive e Oculus Rift


Anche The Legend of Zelda si apre alla realtà virtuale, come spesso succede nel mondo del gaming grazie all’intervento di un fan della serie, che ha realizzato una mod in cui è possibile utilizzare i visori VR di fascia alta HTC Vive e Oculus Rift per prendere parte ad una battaglia all’ultimo sangue contro Darknut. Si tratta, come alcuni di noi sapranno, di uno dei personaggi più intimidatori dell’intera saga, che ora potremo affrontare in prima persona impersonando Link in modalità Fierce Deity.

La trasformazione di Link, pur essendo tipica di un classico del passato della saga (Majora’s Mask), sembra rivelarsi molto efficace nel fronteggiare il Darknut, e malgrado la demo rilasciata comprenda un solo livello, per il momento, i livelli di sfida sembrano essere abbastanza alti. Chi non ha confidenza con i visori VR troverà ovviamente lo scontro ancora più entusiasmante, quasi come se fosse vissuto sulla propria pelle.

Il gioco è stato realizzato innanzitutto grazie all’Unreal Engine 4 da un altro fan della saga per renderlo compatibile con i PC, dopodiché il prodotto finale è stato riadattato per essere giocato con i due popolari visori di Oculus e HTC. Dal momento che, nonostante la grandissima popolarità di tutta la saga di The Legend Of Zelda, non vedremo presto un gioco ufficiale Nintendo dedicato a Link e compagni su PC, il consiglio è ovviamente scaricare la fan demo e provarla sui nostri visori se vogliamo avere un assaggio di ciò che Unreal Engine 4 e la passione di alcuni fan del mondo Zelda sono capaci.

via

Source: Hardware

Tags:

Altre storie daHardware

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: