LG V30+ Alpha o V30s in arrivo al MWC 2018 con 256 GB di memoria e AI?

LG V30 è uno degli smartphone più attesi del 2017. Dopo un tempo relativamente breve dalla sua uscita sul mercato, sembra essere in arrivo una nuova variante. Sono appena emersi i primissimi dettagli della nuova versione che potrebbe chiamarsi LG V30 Plus Alpha o V30s ed avere la caratteristica dell’intelligenza artificiale. Questo sembra comunque essere il dato più certo che riguarderà il futuro dispositivo. Per il resto si tratta più che altro di indiscrezioni che, sebbene il telefono sia stato confermato dall’azienda, sono comunque ancora in attesa di conferma ufficiale.

Vediamo, comunque, quali sono le caratteristiche che dovrebbero contraddistinguere il prossimo LG V30 Plus Alpha. Colpisce innanzitutto lo spazio di archiviazione disponibile che, se confermata, sarà tra le maggiori in circolazione. Questa, infatti, dovrebbe essere da 256 GB abbinata ad una memoria RAM da ben 6 GB. Dettagli che potrebbero avvicinare questa versione alla “Signature Edition” ma che si differenzia da tutte per la presenza dell’AI. Grazie a questa i futuri possessori del dispositivo potrebbero essere in grado di interagire con il proprio smartphone come mai prima d’ora.

Grazie all’apprendimento automatico, ad esempio, la doppia fotocamera posteriore di LG V30 Plus Alpha Plus potrebbe essere in grado di raggiungere risultati eccellenti. Un po’ come accade per Bixby Vision, sarà in grado di mostrare informazioni contestuali nel momento stesso in cui si inquadra un’immagine. Quale sarà il prezzo di LG V30 Plus Alpha? Nessuna indiscrezione è ancora arrivata in merito. Dovrebbe comunque costare meno della versione speciale “Signature Edition” che, ricordiamolo, ha un costo di 1.840 dollari. Questo modello dovrebbe costare circa la metà dal momento che non dovrebbe essere dotato di un corpo in ceramica. Il nuovo LG V30 Plus Alpha sarà presentato a Barcellona a fine febbraio in occasione del prossimo MWC.

Via

Source: Hardware
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: