Vai a…

GameLive

HiTech - Informazioni dal Mondo digitale

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 3.359 altri iscritti

RSS Feed

25/05/2018

Recensione Dell XPS 13 9370


Il primo Dell XPS 13 ha spostato la categoria portatili e reso, di colpo, antiquati i Macbook Air. I ritocchi alla seconda revisione hanno affinato la tecnica e dimostrato, ancora una volta, la lungimiranza del progetto iniziale. Gli ultimi due aggiornamenti, al contrario, non hanno convinto: coil-whine frequente, un cambio di CPU affrettato, le alternative ormai al suo livello. Nel mezzo si è fatto strada Dell XPS 15, insuperabile per prezzo e prestazioni, e si è testato il mercato convertibile d'élite con Dell XPS 13 2-in-1, penalizzato da un listino fuori mercato ma intrigante sotto diversi punti di vista (penna Wacom su tutti).

Adesso è tempo per un aggiornamento efficace: Dell XPS 13 9370 riduce lo spessore, il peso e le dimensioni del telaio, aggiorna la dotazione di porte e la componentistica, propone una colorazione bianca effetto ceramica e, soprattutto, mette insieme ottimizzazioni hardware (due ventole, due heatpipes, un rivestimento Gore-Tex) e software (Dell Power Manager, Dell Power Policy) per tirare fuori il massimo dalla piattaforma Intel Kaby Lake-R. Ne viene fuori un portatile di fascia alta (prezzi a partire da 1299 euro in Italia - al netto di offerte e promozioni) con una voluta propensione verso la produttività in movimento, probabilmente il primo - sin dai primi modelli - consigliato a chi vuole aggiornare un'edizione precedente.

Da una settimana ho in prova un Dell XPS 13 9370 color argento (ed è un peccato, le particolarità della bianca mi erano piaciute parecchio) potenziato con CPU Intel Core i7-8550U, 16 GB di RAM e memoria SSD PCI-E da 512 GB. Ad inizio febbraio, questa variante costa 1699 euro ed è la più potente tra quelle disponibili in Italia. L'alternativa più credibile ha schermo 4K touchscreen (1499 euro) ma processore Core i5-8250U, 8 GB di RAM e 256 GB di spazio SSD. Chi è interessato ad altre combinazioni dovrebbe controllare di tanto in tanto il sito Dell Italia, perché la gamma potrebbe cambiare. Così come gli utenti aziendali dovrebbero far riferimento alla sezione "Per il lavoro" dello stesso sito. XPS 13 9370 è anche disponibile in variante Developer Edition con Ubuntu Linux 16.04 LTS pre-installato, restando, di fatto, l'unico portatile di fascia alta a proporre una edizione priva di licenza Microsoft.


Lo smartphone più richiesto del momento? Samsung Galaxy S8, compralo al miglior prezzo da Amazon a 515 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Source: Hardware

Tags:

Altre storie daHardware

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: