Vai a…

GameLive

HiTech - Informazioni dal Mondo digitale

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 1.480 altri iscritti

RSS Feed

18/07/2018

HTC VIVE Pro: il visore avrà un prezzo “premium”


Le luci della ribalta di questo 2018 sembrano già puntate su HTC. Dopo aver annunciato il fenomenale VIVE Pro al CES 2018, l’azienda taiwanese era anche giunta a discutere di un hand tracking completo, il quale avrebbe permesso una chiarezza mai vista prima nei movimenti in VR. Detto ciò, quanto sarebbe arrivata a costare una tecnologia del genere? Recentemente, Antony Vitillo, esperto in VR/AR, ha avuto l’occasione di poter tenere un discorso con il presidente di HTC VIVE China, Alvin Wang Graylin, e, com’era lecito aspettarsi, egli non ha deciso di rispondere chiaramente alla domanda che tutti gli utenti si stanno ponendo in queste settimane: Quanto costerà l’HTC VIVE Pro? Nonostante ciò, vi è stata una dichiarazione su quale sarà, a grandi linee, il prezzo di listino. Alvin ha infatti dichiarato che il casco sarà più dispendioso dei prodotti attualmente sul mercato. La discussione con Graylin ha toccato una vasta quantità di argomenti, a partire dal mercato VR cinese, fino alla possibilità del VIVE Focus di approdare in occidente. Riguardo al prezzo del VIVE Pro, Graylin ha tuttavia dichiarato:
Non posso darvi alcuna specifica, ma posso assicurarvi che molto presto saranno rivelate informazioni a riguardo. Penso che quando ciò accadrà avrete delle risposte a tutte le vostre domande. Ovviamente, come hai detto anche in precedenza, è un prodotto destinato ad acquirenti di alto livello, o ad utilizzatori professionali. Come ogni prodotto indirizzato ad utenti di fascia alta, avrà un costo superiore ai prodotti attualmente distribuiti.
Screenshot-442 Non c’è da stupirsi riguardo queste affermazioni, in quanto il Pro monta un display AMOLED 2880 x 1600 (come su Samsung HMD Odyssey), un audio integrato, una fascia per la testa ergonomicamente simile a quella del VIVE di fascia consumer e due camere frontali.  In passato, HTC aveva già dato dimostrazione del suo concetto di visore per consumatori ed utenti di fascia alta. Il VIVE di fascia consumer può attualmente essere acquistato a 600 dollari; 200 in meno di quando è stato lanciato sul mercato, ormai due anni fa. Il prezzo di lancio fu appunto pensato per i consumer, ma non per gli utenti premium. Questo potrebbe quindi far pensare che il costo della versione Pro possa essere addirittura superiore, pertanto adatto esclusivamente ad utenti disposti a spendere una cifra superiore alla media: grande qualità ad un grande prezzo. E voi, cosa ne pensate del possibile costo del VIVE Pro?

Tags: , , , , ,

Altre storie daHardware

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: