Vai a…

GameLive

HiTech - Informazioni dal Mondo digitale

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 3.357 altri iscritti

RSS Feed

23/05/2018

HTC sta testando uno smartphone mid-range con Android Oreo e Snapdragon 625: di cosa si tratta?


HTC è all’opera su un nuovo “misterioso” smartphone di fascia media, un dispositivo che secondo le prime informazioni trapelate avrà Android 8.0 Oreo preinstallato, e a sorpresa Snapdragon 625 sotto la scocca, uno dei processori mid-range più apprezzati per via del suo ottimo rapporto tra performance ed efficienza energetica.

Il chipset è stato protagonista anche di uscite interessanti quali Blackberry KEYOne e Moto Z Play, perciò non si può di certo dire che HTC non abbia scelto buona componentistica da questo punto di vista. Secondo Geekbench, che ci offre le prime informazioni in assoluto sul nuovo smartphone in arrivo, il brand cinese integrerà sul dispositivo una GPU Adreno 506 e 3 GB di RAM, che in accoppiata a Snapdragon 625 dovrebbero consentire prestazioni più che sufficienti durante il tradizionale uso quotidiano.

A riprova di questo, Geekbench illustra anche i punteggi ottenuti dal nuovo device HTC (al momento “etichettato” con il nome in codice di “2Q5W1”, non essendo presenti riferimenti particolari alla gamma di cui farà parte) sia in single- che in multi- core, rispettivamente 776 e 3911. Come alcuni di noi sapranno, HTC ha scelto di non presentare nuovi flagship alla prossima MWC 2018, nonostante la ricca occasione offerta dal palcoscenico internazionale della tecnologia più avanzata del momento.

https://platform.twitter.com/widgets.js

Questo non significa però che la casa orientale vi abbia rinunciato del tutto: potrebbe infatti presentare i suoi nuovi mid-range, tra i quali dovremmo proprio trovare il misterioso smartphone Oreo con Snapdragon 625 e tante altre novità. Non ci resta quindi che rimanere sintonizzati sulle prossime anticipazioni sul MWC 2018, nella speranza che il brand faccia trapelare qualche informazione aggiuntiva sui futuri dispositivi in arrivo.

Source: Hardware

Tags:

Altre storie daHardware

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: