Vai a…

GameLive

HiTech - Informazioni dal Mondo digitale

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 3.329 altri iscritti

RSS Feed

23/02/2018

Niantic compra Escher Reality, specialista in AR cross-platform e multiutente


Niantic, società che ha realizzato l'arcinoto gioco AR Pokémon Go, ha acquisito Escher Reality. È una piccola software house, che si occupa anch'essa di realtà aumentata, tra le altre cose. Esiste da prima dell'uscita di Pokémon Go, e sviluppa un toolkit per AR simile ad Apple ARKit e Google ARCore. La particolarità del prodotto di Escher Reality è che aggiunge due caratteristiche di grande interesse per uno sviluppatore di giochi: il supporto a cross-platform e multiutente.

Per Pokémon Go, o per i futuri nuovi titoli di Niantic, potrebbe trattarsi di un enorme passo avanti rispetto all'esperienza di gioco odierna: i giocatori potrebbero condividere un mondo - o meglio, un "overlay virtuale" al mondo reale - in cui interagire l'uno con l'altro.

Per il momento rimangono solo teorie, per quanto suggestive; il comunicato stampa che annuncia l'acquisizione, prevedibilmente, è scarno di dettagli così sensazionali, e riporta solo che l'obiettivo è "rendere disponibile una tecnologia AR cross-platform a un maggior numero di sviluppatori entro l'anno".


Schermo Oled da 6 pollici in dimensioni contenute? LG V30, in offerta oggi da Tiger Shop a 589 euro oppure da ePrice a 679 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Source: Videogiochi

Tags:

Altre storie daVideogiochi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: