Ulefone T2 Pro: primo smartphone con Helio P70 (e schermo borderless) in arrivo al MWC 2018

Anche per Ulefone è arrivato il momento di svelare uno dei suoi più interessanti assi nella manica per quanto riguarda il mondo degli smartphone Android, che al prossimo MWC 2018 di Barcellona continuerà a riempirsi di nuove proposte a dir poco interessanti da parte dei principali brand internazionali.

L’asso vincente della casa cinese è Ulefone T2 Pro, un dispositivo che sicuramente convincerà soprattutto gli amanti degli smartphone con un elevato rapporto schermo/scocca. T2 Pro è infatti un all-screen potenziato dal nuovissimo processore MediaTek Helio P70, un system on a chip ad 8 core costruito tramite un processo produttivo a 12 nanometri: considerando che le performance del chipset raggiungono quasi a pari merito quelle del rinomato Snapdragon 835, si può certamente dire che sarà un buon smartphone per la visualizzazione di media su schermo e l’elaborazione di app particolarmente pesanti.

T2 Pro, nelle prime immagini divulgate prima dell’annuncio ufficiale, sembrerebbe comunque mancare di un lettore per impronte digitali visibile sulla scocca: questo sta portando molti utenti a pensare che Ulefone abbia optato per l’installazione di un sensore al di sotto del display, che risulterebbe senz’altro più rapido e comodo per lo sblocco.

Altri dettagli che arricchiscono la dotazione hardware di Ulefone T2 Pro sembrano essere la dual-camera posteriore (anche se al momento mancano specifiche tecniche precise in merito ai singoli sensori), e probabilmente una selfie-cam anteriore in grado di sfruttare il Portrait Mode per autoscatti di qualità. Altro non è stato rivelato dalla casa produttrice, tuttavia manca ormai poco all’evento del 26 Febbraio: tutti i nostri dubbi in merito alle funzioni di T2 Pro potranno essere sciolti molto presto.

Source: Hardware
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: