Vai a…

GameLive

HiTech - Informazioni dal Mondo digitale

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 3.329 altri iscritti

RSS Feed

22/02/2018

Le memorie UFS 3.0 per smartphone sono ufficiali con il doppio della velocità


E’ stato annunciato ufficialmente da JEDEC lo standard UFS 3.0 per le memorie. Per chi non lo sapesse, la memoria per smartphone e dispositivi mobili più veloce è proprio quella di tipo UFS, presente sui top di gamma e sui dispositivi premium. Gli smartphone di fascia media o bassa hanno di solito memorie eMMC, che sono invece più lente. L’ultimo standard prima del 3.0 era il 2.1, implementato su tutti i più importanti top di gamma per fornire velocità di lettura e scrittura molto alte.

Possiamo quindi considerare queste memorie come degli SSD per i cellulari. Il nuovo standard UFS 3.0, stando a JEDEC, promette il doppio della velocità di trasferimento dati rispetto alla versione precedente. Utilizzando una singola corsia della memoria, è possibile trasferire dati a una velocità di 11.6 Gbps, che è appunto il doppio di quanto la 2.1 riusciva a fare. Utilizzando 2 corsie invece si può raggiungere una velocità di 23.2 Gbps.

Inoltre, le nuove memorie UFS 3.0 sono in grado di lavorare a 2.5V, mentre le 2.1 riuscivano a lavorare ad un minimo di 2.7V e un massimo di 3.6V. Sono state migliorate anche le temperature: le nuove memorie supportano temperature estreme da -40 °C a 105 °C. Purtroppo al momento non sappiamo quali saranno i primi smartphone a montare queste memorie, ma sicuramente non mancheranno sui top di gamma Samsung del futuro.

fonte

Source: Hardware

Tags:

Altre storie daHardware

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: