Nintendo chiuderà a sorpresa Miitomo, la sua prima social app Android

Miitomo avrà vita breve: la prima app ufficiale per smartphone Android lanciata da Nintendo, nata per connettere i gamer con un social network a loro dedicato, chiuderà i battenti entro il prossimo 9 maggio (data italiana). Una decisione che sembra ricalcare curiosamente quella relativa alla sospensione di Miiverse, l’universo virtuale dedicato ai giocatori Nintendo chiuso l’anno scorso.

L’applicazione, in preparazione alla chiusura definitiva, ha già smesso di offrire la valuta di gioco “Miitomo Coins”, nonostante sia ancora possibile collezionare ricompense bonus fino all’ultimo giorno utile. Nintendo ha già confermato che le monete non utilizzate dai giocatori verranno comunque rimborsate, e ha approfittato per lanciare una nuova timeline in cui vengono mostrati gli eventi che coinvolgeranno l’applicazione fino al 9 maggio.

Tra di essi, compariranno nuovi suggerimenti su come collezionare monete bonus quotidiane e un incoraggiamento da parte di Nintendo nel condividere i propri ricordi sul network tramite la funzione Miifoto su Twitter. L’applicazione lancerà inoltre “Question of the day“, un evento in cui i giocatori potranno parlare del loro passato su Miitomo. Sarà inoltre possibile trasferire il proprio personaggio Mii connettendosi all’account Nintendo, anche se alcune informazioni, tra cui la personalità, non verranno esportate, come indicato dal sito ufficiale.

L’applicazione, lanciata nel 2016, ha suscitato la curiosità di molti fan, abituati a concepire la casa giapponese come una software house dedita alla creazione di videogames con poca propensione allo sviluppo di app social. Miitomo è riuscita in parte a ribaltare questo pregiudizio, nonostante il network non abbia mai realmente preso il largo, data la presenza di “mostri” quali Twitch: Nintendo ritenterà l’esperimento, dopo aver abbandonato questi primi tentativi?

via

Source: Hardware
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: