Vai a…

GameLive

HiTech - Informazioni dal Mondo digitale

RSS Feed

18/02/2018

Samsung potrebbe vendere i processori Exynos anche ad altri produttori di smartphone


Sono fresche di uscita alcune importantissime indiscrezioni che riguarderebbero i chipset prodotti da Samsung, ovvero gli Exynos. Da quanto emerge, l’azienda sarebbe intenzionata a partire con la vendita dei propri processori anche ad altri produttori di smartphone. Una mossa sicuramente strategica che incrementerebbe in maniera notevole i ricavi di Samsung e gli garantirebbe un importante incremento della propria quota di mercato nel settore dei chip. Attualmente, infatti, l’azienda si troverebbe al quarto posto mondiale dietro Qualcomm, Apple e MediaTek.

I processori Exynos sono indubbiamente di ottima fattura e garantiscono prestazioni eccellenti. L’ultimo prodotto, l’Exynos 7872, è stato utilizzato dalla cinese Meizu, dopo essersi dimostrata indecisa con MediaTek, per il proprio dispositivo M6. L’obiettivo dei sud coreani è sicuramente quello di usurpare il terzo posto di MediaTek tra i maggiori produttori di processori al mondo. Sicuramente un compito non semplice che dipenderà moltissimo anche dai servizi aggiuntivi che Samsung riuscirà a garantire alla propria clientela. Ci stiamo riferendo, ad  esempio, alle forniture dei display OLED come alle DRAM.

Qualcomm, tra tutti, sembra la meno preoccupata di questa mossa di Samsung. In effetti le due aziende, in termini di processori, viaggiano davvero su due binari diversi. Qualcomm, difatti, ha diversi accordi con aziende che scelgono i suoi chip per dispositivi di fascia alta. Samsung, invece, pensa maggiormente ad alimentare con Exynos i mid-range. A parte tutto ciò, comunque, la decisione dell’azienda sud coreana sembra mirata anche all’ottenimento di un vantaggio sostanziale da sfruttare nel 2020 quando faranno il loro esordio definitivo le reti mobili 5G. Cosa accadrà, dunque, nei prossimi giorni? Di certo arriveranno nuove indiscrezioni molto presto e noi saremo qui ad aspettarle.

Via

Source: Hardware

Tags:

Altre storie daHardware

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: