Hydrogen One: lo smartphone Android con schermo olografico si prepara al debutto

Chi è più attento all’evoluzione hardware degli smartphone Android ricorderà probabilmente un curioso quanto interessante esperimento di RED, leader nella creazione di dispositivi di alto livello per il cinema digitale. L’esperimento in questione è Hydrogen One, device annunciato durante lo scorso luglio e ora finalmente in arrivo anche negli Stati Uniti per debuttare ufficialmente entro l’estate.

Hydrogen One è uno smartphone modulare dotato di schermo olografico: una volta acceso in modalità 4V, il display riesce a creare una rappresentazione dei suoi contenuti “più che stereoscopica”, superando quindi in realismo il 3D. Per vedere l’immagine non sono necessari occhiali appositi, ed i contenuti proiettati dallo schermo cambiano a seconda della prospettiva da cui vengono osservati aggiungendo ulteriori livelli di profondità alle tipiche immagini bidimensionali a cui siamo abituati.

Lo schermo di Hydrogen One, 5.7 pollici con risoluzione 2560 x 1440, può essere ovviamente utilizzato anche in modalità 2D. La modalità 4V, che permette di usufruire dei contenuti olografici, consente di avere quindi contenuti immersivi a pochi centimetri dal proprio sguardo senza necessità di headset VR o hardware supplementare.

Lo smartphone sembra inoltre avere un buon hardware, per quanto fino ad oggi ne siano stati specificati solo alcuni aspetti essenziali, tra cui il potente Snapdragon 835, l’uscita USB Type-C, uno slot dual-SIM e una batteria da 4500 mAh per supportare l’elaborazione di immagini olografiche per più tempo possibile. Ora non rimane che vedere come gli USA recepiranno l’arrivo di Hydrogen One durante la prossima estate, in vista del suo sbarco in Europa e altre parti del mondo.

Source: Hardware
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: