DJI Mavic Air ufficiale: un drone professionale piccolo quanto uno smartphone

E’ stato presentato ufficialmente DJI Mavic Air, un nuovo drone professionale per chi punta alla praticità nel trasporto ma vuole effettuare riprese sempre degne di nota. Il nuovo quadricottero si caratterizza per un design ultra-compatto che fa sì che possa essere trasportato ovunque facilmente. Questo drone è così piccolo che quando è ripiegato ha le stesse dimensioni di uno smartphone, ed è più piccolo della console portatile Nintendo Switch. Ovviamente non manca una videocamera sul nuovo DJI Mavic Air: un sensore CMOS da 12 MP con dimensione 1/2.3 pollici e lente f/2.8 da 24 mm. Il drone è in grado di registrare video in risoluzione 4K a 30 fps raggiungendo una velocità massima di 100 Mbps. E’ possibile anche registrare in slow motion a 120 fps, ma scendendo al 1080p.

Un gimbal meccanico a 3 assi si occupa di stabilizzare il tutto per minimizzare le vibrazioni. In termini fotografici si tratta anche di un drone innovativo, dato che permette di scattare 25 foto e unirle per creare un panorama da 32 Megapixel. Sono state migliorate anche le performance di volo rispetto ai suoi predecessori. Adesso ci sono 6 modalità di volo, tra cui 2 del tutto nuove che permettono di far volare il drone automaticamente su un percorso definitivo e registrare video senza l’ausilio dell’utente. Per volare facilmente e soprattutto in modo sicuro, il quadricottero si avvale di 7 fotocamere e anche di sensori infrarossi, e riesce a mappare in 3 dimensioni l’ambiente circostante per massimizzare la precisione.

Può addirittura riconoscere gli ostacoli a 20 metri di distanza e schivarli automaticamente. Non manca il già visto supporto alle gesture, che DJI Mavic Air riesce a riconoscere anche a 6 metri di distanza. Il telecomando ha un range di 4 km entro il quale si può trasmettere in video con una risoluzione HD. Può volare a 68 km/h e raggiungere 5000m di altezza sul livello del mare. La batteria ha un’autonomia di 21 minuti ed è supportata la micro SD per espandere la sua memoria interna di 8 GB. Il prezzo lo rende tutt’altro che economico: è di 799 dollari nel bundle base che include il telecomando e alcuni accessori, 999 dollari nella Fly More Combo con 2 batterie di riserva, uno zaino da viaggio e alcuni altri accessori per la batteria e per il quadricottero.

fonte

Source: Hardware
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: