TSMC: al via i lavori per gli impianti che realizzeranno i chip a 5nm nel 2020

TSMC si prepara alla produzione di chip mediante processo a 5nm dando il via alla costruzione di un nuovo impianto presso il Southern Taiwan Science Park, nella stessa area in cui sorgerà dopo il 2020 un'ulteriore fabbrica dedicata ai processi produttivi a 3nm.

Il serrato programma dell’azienda taiwanese è stato definito dal management al fine di mantenere una leadership sempre più consolidata sul panorama internazionale, perlomeno per ciò che concerne il processo produttivo a 7nm: l’ingresso anticipato sul mercato del processo a 5nm viene inteso come intenzione di creare un consistente vantaggio competitivo nei confronti del principale concorrente Samsung, attualmente impegnata nello sviluppo dei processi a 4nm.

I primi processi produttivi a 5nm verranno attivati da TSMC nel primo trimestre del 2019, e la produzione di massa sarà avviata l’anno successivo. Si dovrà attendere fino al 2022 perché si dia inizio alla produzione a 3nm, su cui sono però già stati dedicati diversi ingegneri per la ricerca e la progettazione.


Nessun compromesso per durata batteria a parità di prezzo? Lenovo P2, compralo al miglior prezzo da Amazon a 349 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Source: Hardware
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: