Vai a…

GameLive

HiTech - Informazioni dal Mondo digitale

RSS Feed

18/02/2018

Xiaomi Mi 6X e Meizu 15 Plus appaiono in render con stupendi display borderless


Sono trapelate online delle immagini render che mostrano 2 importanti smartphone cinesi che arriveranno nel 2018: Xiaomi Mi 6X e Meizu 15 Plus. Il primo è di fascia media, mentre il secondo dovrebbe essere il più potente top di gamma Meizu di quest’anno, che verrà lanciato, come suggerisce il nome, in occasione del quindicesimo anniversario della casa produttrice cinese. Esaminando i render, la prima cosa che salta all’occhio è il fatto che entrambi gli smartphone hanno un display con bordi molto sottili.

Xiaomi Mi 6X ha bordi quasi inesistenti ai lati e dei bordi abbastanza sottili sopra e sotto. Insieme all’immagine dello smartphone c’è anche quella di una sua cover trasparente. La custodia ci rivela che sul retro sarà probabilmente presente una doppia fotocamera, oltre a un lettore di impronte digitali. Su Meizu 15 Plus i bordi sono ancora più sottili: quasi inesistenti su ben 3 lati, ed un bordo più vistoso ma comunque molto sottile sulla parte posteriore.  Quest’ultimo bordo servirà a contenere la fotocamera frontale e gli altri sensori essenziali. Una bozza della parte posteriore ci svela che anche qui c’è una doppia fotocamera, e sotto di essa ciò che sembra essere un meccanismo di autofocus laser circondato da un flash a 10 LED.

meizu 15 plus meizu 15 plus

Non c’è traccia di un lettore di impronte digitali, ciò ci fa pensare che potrebbe essere posizionato a lato come sull’M6s o addirittura dentro il display grazie alla recente tecnologia annunciata da Synaptics. Purtroppo le immagini di Xiaomi Mi 6X e Meizu 15 Plus non sono accompagnate da dettagli a proposito delle loro specifiche tecniche. C’è comunque probabilità, secondo le speculazioni, che il flagship Meizu arrivi con un processore Qualcomm Snapdragon 845 o Samsung Exynos 8895, con un prezzo di circa 562 dollari in Cina.

fonte

Source: Hardware

Tags:

Altre storie daHardware

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: