Vai a…

GameLive

HiTech - Informazioni dal Mondo digitale

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 3.330 altri iscritti

RSS Feed

25/02/2018

iPhone 6 Plus difettoso? Apple lo sostituisce con iPhone 6S Plus


Tra gli smartphone lanciati da Apple, iPhone 6 Plus aveva sicuramente attirato l’attenzione di milioni di appassionati in tutto il mondo. Attese che per certi versi, però, non sono state ben ripagate da un dispositivo che, sin dall’inizio si è dimostrato un po’ altalenante. Forte di un design sicuramente accattivante, sono diversi i problemi che i possessori di questo iPhone hanno riscontrato nel corso dei mesi. Eppure, in base ad alcune ultime indiscrezioni, sembrerebbe che Apple sia intenzionata a sostituire gli iPhone 6 Plus difettosi con un iPhone 6S Plus. Sicuramente una bella notizia dal momento che quest’ultimo è certamente più performante della sua versione precedente.

Per poter sostituire il proprio iPhone 6 Plus con la variante “S”, però, è necessario che si rispettino alcune condizioni. Quella indispensabile è che il dispositivo da sostituire abbia dei problemi alla scheda madre, al connettore Lightning o ad un qualsiasi altro suo componente che non si possa sostituire con facilità. Attenzione, però: soddisfare uno o più di questi requisiti non significa che il vostro melafonino verrà sostituito da un 6S Plus. Tali decisioni, alla fine, sono affidate alla discrezione degli Apple Store.

D’altra parte, comunque, apprendiamo che Apple ha cessato in maniera definitiva la produzione sia di iPhone 6 Plus che della variante 6S Plus. Questo significa che presto anche i pezzi di ricambio risulteranno pressoché introvabili per cui sarà necessaria una soluzione alternativa. In ordine temporale l’ultimo problema aveva riguardato la batteria del dispositivo che, non a caso, poteva essere ordinata con un grande sconto al prezzo di soli 29 dollari. Le scorte, però, potrebbero finire prima del previsto. Se, dunque, l’iPhone 6 Plus ha qualche problema non rimane che portarlo in un centro di assistenza autorizzato e sperare che lo stesso possa essere sostituito. A questo punto non ci rimane che attendere eventuali sviluppi.

Via

Source: Hardware

Tags:

Altre storie daHardware

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: