Vai a…

GameLive

HiTech - Informazioni dal Mondo digitale

RSS Feed

18/02/2018

Recensione Minix Neo N42C-4 con Windows 10 Pro e Apollo Lake


Minix Neo N42C-4 è un Mini PC con processore Intel Apollo Lake e possibilità di aggiornare RAM e spazio di archiviazione. Segue (e potenzia) il vecchio Neo Z84-3, e continua ad usare una licenza di Windows 10 Pro per una dichiarata propensione al settore aziendale. Costa 299 euro su Amazon Italia. Il prezzo di listino è più alto rispetto ai simili già in commercio, ma ci sono dei buoni motivi.

Il primo riguarda la componentistica. Minix Neo N42C-4 usa una eMMC 5.1 con interfaccia HS400 e tecnologia MLC, più veloce delle eMMC comuni. I 32 GB di archiviazione possono essere inadeguati (7 GB al primo avvio, 14 GB liberi dopo una pulizia con Disk Cleanup), ma la velocità di lettura e scrittura bilancia questa scelta. Il Mini PC può essere aggiornato con un modulo M.2 SATA a 6 Gbps così da guadagnare altre prestazioni. E può usare questa SSD come periferica di avvio predefinita.

Ottimi anche i chip di rete wireless e wired. Su iperf, la Wi-Fi ac e la LAN 1000 hanno tra i migliori risultati della categoria Mini PC, doppi rispetto alle alternative più economiche. Minix ha scelto un design con antenne interne senza perdere efficacia. Altre chicche: le tre USB 3.0 native, il modulo TPM 2.0 integrato, la qualità dell'assemblaggio interno.


Stile classico, prestazioni ottime e prezzo contenuto? Huawei P8 Lite 2017, compralo al miglior prezzo da Amazon a 159 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Source: Hardware

Tags:

Altre storie daHardware

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: