Vai a…

GameLive

HiTech - Informazioni dal Mondo digitale

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 3.365 altri iscritti

RSS Feed

22/04/2018

ZTE Axon 8 con Android 8.1 in arrivo? Wi-Fi Alliance certifica uno smartphone avvolto nel mistero


Risultati immagini per ZTE Axon 8 ZTE, in quest’ultimo periodo, sembra avere diverse sorprese in serbo per i suoi utenti. Dopo aver annunciato la possibilità di uno smartphone 5G-ready pronto ad essere lanciato entro i primi mesi del 2019, e il possibile arrivo di ZTE Axon M2, dispositivo a doppio schermo per un multitasking efficiente, spuntano nuovi leak in merito a quello che potrebbe essere ZTE Axon 8. Nonostante non ci siano ancora conferme ufficiali in merito, la Wi-Fi Alliance ha appena certificato un nuovo dispositivo ZTE con tanto di Android 8.1 Oreo a bordo, che al momento è indicato con il codice Z2321U. Lo smartphone è dotato di connettività LTE (4G) e CDMA (3G), tuttavia non sembrano essere presenti altre informazioni tecniche a riguardo. In queste ultime ore sono comunque diversi gli utenti che iniziano a considerare il nuovo “misterioso” dispositivo come ZTE Axon 8, dal momento che il brand aveva in piano di rivelare il successore del popolare Axon 7 al Consumer Electronics Show: purtroppo il lancio non è avvenuto per tempo, ma al prossimo Mobile World Congress potremo effettivamente chiarire i dubbi in merito. Va infine detto che sono altrettanti gli utenti Android che sperano in una diffusione più capillare del potenziale ZTE Axon 8, dal momento che il suo predecessore ha ricevuto aggiornamenti fino ad Android 7.1.1 Nougat, un update utile per potenziare una scheda tecnica già valida da diversi punti di vista, soprattutto a livello di performance audio e video: il brand riuscirà a portare la gamma Axon ancora più in alto proprio grazie allo smartphone appena certificato? via Source: Hardware

Tags: , , ,

Altre storie daHardware

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: