Remedy: non è più possibile creare titoli single player AAA. Sono troppo costosi

Realizzare un tradizionale gioco in single player di Tripla A per Remedy Entertainment non è più possibile. I costi per dare vita ad un'avventura tradizionale, in stile Alan Wake o Quantum Break, sono aumentati in modo esorbitante negli ultimi dieci anni mentre il pubblico interessato a questa tipologia di giochi è rimasto praticamente invariato.

I giocatori appassionati dei tradizionali giochi in singolo, secondo Thomas Puha di Remedy, non sono quindi aumentati e neppure diminuiti ma pretendono molto di più a livello di contenuti, gameplay e longevità.

Creare giochi in single player di Tripla A tradizionali è davvero molto costoso e il livello di aspettativa dei giocatori è estremamente alto in termini di longevità, caratteristiche e contenuti. Rispetto a 10 anni fa, il budget necessario è aumento di dieci volte mentre il mercato delle console risulta all'incirca delle stesse dimensioni. Il pubblico a cui interessa questa tipologia di giochi non è aumentato a differenza dei costi di sviluppo, questo è il reale problema.


Il top gamma di piccole dimensioni per eccellenza. la scelta obbligata per un Android tascabile? Sony Xperia XZ1 Compact, compralo al miglior prezzo da Amazon a 449 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Source: Videogiochi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: