Vai a…

GameLive

HiTech - Informazioni dal Mondo digitale

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 1.480 altri iscritti

RSS Feed

18/07/2018

Qualcomm, la dirigenza invita gli investitori a rifiutare l’offerta di Broadcom


Il consiglio di amministrazione di Qualcomm ha esortato gli investitori a rifiutare l'acquisizione da parte di Broadcom. Il chipmaker di San Diego ha ribadito ancora una volta che l'offerta di Broadcom sottovaluta ampiamente l'azienda, soprattutto in ottica di opportunità di crescita futura, e ha promesso un anno fiscale ricco di risultati. Qualcomm Intende portare i guadagni netti a una cifra compresa tra 6,75 e 7,50 dollari per azione (contro le attuali stime di Wall Street di 3,77 dollari per azione) entro la fine dell'anno fiscale 2019, intraprendendo anche un programma di contenimento costi del valore di 1 miliardo di dollari. Negli ultimi tempi, Broadcom ha tentato di forzare la mano proponendo un gran numero di "suoi" candidati al consiglio di amministrazione di Qualcomm, in vista delle elezioni che si terranno nelle prossime settimane. Gli attuali dirigenti hanno quindi messo in piedi la loro "campagna elettorale", in un certo senso, nella forma di una presentazione con tanto di lungo video (link in basso alla voce FONTE) rivolto agli investitori che spiega perché Qualcomm deve rimanere indipendente. È vero che c'è in ballo la causa legale contro Apple e l'acquisizione di NXP è ancora incerta, ma la rivoluzione del 5G è alle porte e interesserà non solo il mondo degli smartphone, ma anche l'automotive e l'Internet of Things. Qualcomm dice di essere avanti di 12-24 mesi rispetto agli avversari. La lettera parla inoltre delle possibili difficoltà burocratiche: l'acquisizione potrebbe richiedere fino a 18 mesi, e le autorità potrebbero imporre la chiusura di alcune divisioni. Source: Hardware

Altre storie daHardware

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: