Vai a…

GameLive

HiTech - Informazioni dal Mondo digitale

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 3.359 altri iscritti

RSS Feed

25/05/2018

AMD Enmotus FuzeDrive mette il turbo allo storage dei processori Ryzen


AMD presenta in collaborazione con Enmotus il nuovo software Enmotus FuzeDrive per AMD Ryzen. Enmotus è un'azienda che si occupa di soluzioni software per ottimizzare lo storage di sistemi server di fascia alta, soprattutto per quanto riguarda prestazioni e capacità.

Lo scopo della partnership è quella di portare questo concetto sui sistemi desktop consumer AMD (Windows), in particolare parliamo delle piattaforme Ryzen ThreadRipper X399 e Ryzen 7,5,3 (X370-B350).

FuzeDrive è un software che analizza in prima istanza le varie componenti di storage del sistema (Ryzen): RAM DDR4, SSD SATA o NVMe, eventuali memorie 3D xPoint, hard disk meccanici). Una volta rilevate le componenti, il software le combina in un unico drive ma, a differenza delle classiche soluzioni DRAM Cache, FuzeDrive permette di sfruttare l'intera capacità dei singoli drive. Ad esempio, se abbiamo un SSD da 128GB e un hard disk da 2TB, l'utility la trasforma in un unico disco bootable FuzeDrive da 2,1 TB. C'è da sottolineare inoltre che l'intera procedura non richiede di reinstallare il sistema operativo.


Cerchi lo schermo con la maggiore risoluzione e supporto 4K?? Sony Xperia XZ Premium è in offerta oggi su a 479 euro oppure da Amazon a 579 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Source: Hardware

Altre storie daHardware

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: