Vai a…

GameLive

HiTech - Informazioni dal Mondo digitale

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 1.480 altri iscritti

RSS Feed

18/07/2018

TPCast supporterà Windows Mixed Reality con un modulo Wireless universale


Oltre a rivelare la gamma di prodotti TPCast Plus , la società ha anche annunciato l'intenzione di portare la propria tecnologia wireless sui dispositivi VR "Mixed Reality" di Windows. Con l'intenzione di passare a un modello di business OEM, TPCast sta creando un progetto di riferimento per supportare tutti i produttori di cuffie WMR. Come spiegato nel comunicato stampa ufficiale , TPCast vuole "accelerare lo sviluppo" e l'integrazione di adattatori wireless negli HMD di Windows Mixed Reality "creando un progetto di riferimento per il modulo VR per supportare tutti gli OEM e produttori di VR HMD." TPCast intende concedere in licenza la loro tecnologia wireless brevettata offrendo un design di riferimento OEM. "Siamo lieti che TPCast abbia introdotto questo potente design di piattaforma nel campo della Wireless VR", afferma Michael Liu, CEO di TPCast. "Questa piattaforma possiede un'elevata qualità video e prestazioni a bassa latenza come gli altri prodotti TPCast e supporterà l'attuale WMR e altri HMD con risoluzione 3K / 4K."
GUARDA ANCHE
L'adattatore Vive Wireless di HTC per supportare sia Vive che Vive Pro all'avvio
TPCast nota che la tecnologia di tracciamento autonomo e "inside-out" utilizzata da tutte le cuffie Windows Mixed Reality aggiunge ulteriori requisiti alla trasmissione dei dati, suggerendo che un singolo canale wireless non è in grado di trasportare sia i dati video che di tracciamento. Sostenendo di fornire "la più alta larghezza di banda di dati nel settore VR", TPCast afferma che la loro soluzione a 60GHz a più canali supera il problema. Sembra che il modulo VR wireless WMR corrisponda ai miglioramenti riscontrati sul prossimo sistema TPCast Plus per Vive e Rift , con un semplice processo di installazione "plug-and-play" e "router-free". Source: VRnewsita

Altre storie daRealtà Virtuale

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: