Vai a…

GameLive

HiTech - Informazioni dal Mondo digitale

RSS Feed

17/02/2018

WPA3, arriva il nuovo standard Wi-Fi: sicurezza massima e configurazione facile


La Wi-Fi Alliance ha appena annunciato l’arrivo di WPA3, successore dell’ormai noto WPA2 attualmente utilizzato come massimo standard di sicurezza sulle reti wireless casalinghe e non. Si tratta di uno standard quantomeno necessario, vista la recente scoperta di exploit quali KRACK, capaci di evidenziare falle di security anche su sistemi considerati immuni agli attacchi remoti.

WPA3 include infatti diversi nuovi feature di sicurezza, tra cui una protezione più robusta agli attacchi di bruteforcing, che consentono di individuare le credenziali di accesso nel caso in cui siano particolarmente deboli o prevedibili. Verrà inoltre semplificata la configurazione delle reti wireless protette su dispositivi che presentano interfacce grafiche limitate o del tutto assenti.

Uno dei punti di forza del nuovo standard definito dalla Wi-Fi Alliance consisterà comunque nell’offerta di opzioni di protezione e data encryption personalizzati, una vera e propria ‘manna dal cielo’ per gli utenti che sono soliti connettersi tramite reti Wi-Fi pubbliche. WPA3 ridefinirà il modo in cui viene effettuato l’handshake, ovvero il primo scambio di informazioni tra due dispositivi che si preparano a comunicare tramite una rete, irrobustendo l’autenticazione.

Quanto proposto dall’organizzazione sarà inoltre a portata di mano dei network più complessi, grazie ad una nuova suite di strumenti di protezione digitale a 192 bit che renderanno le reti Wi-Fi più impermeabili ad attacchi su larga scala. Il nuovo standard, comprensivo di tutte le funzioni di sicurezza illustrate, verrà reso disponibile entro l’anno, quindi non ci resta che attendere che WPA3 venga recepito da tutti i produttori di dispositivi di rete per poterlo utilizzare a 360°.

via

Source: Hardware

Altre storie daHardware

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: