Vai a…

GameLive

HiTech - Informazioni dal Mondo digitale

RSS Feed

20/02/2018

Meltdown e Spectre: arriva fix BIOS da HP e problemi patch W10 con vecchie CPU AMD


HP sta iniziando a pubblicare aggiornamenti BIOS per arginare le vulnerabilità dei processori note come Meltdown e Spectre, secondo quanto riportato da alcuni utenti. In queste fasi iniziali, non è ancora partita la distribuzione automatica via OTA. È necessario dirigersi sul sito HP, inserire il proprio modello e scaricare l'eventuale nuovo aggiornamento manualmente; i modelli per cui è presente sono ancora pochissimi. La loro efficacia è stata verificata, nello screenshot qui di seguito, con uno script PowerShell realizzato appositamente da Microsoft; per chi è interessato, il download e le istruzioni sono disponibili QUI.

Nel frattempo, si stanno moltiplicando segnalazioni secondo cui le patch di sicurezza di Windows distribuite alcuni giorni fa creino problemi su computer con processori AMD di qualche anno fa (conferme multiple per tutta la gamma Sempron e Athlon 64 X2); sono oltre 350 gli utenti che segnalano impossibilità di avvio con blocco al logo di Windows con installazioni di Windows 10.

Per chi si fosse trovato in questa situazione, le notizie al momento non sono buone: l'unica soluzione funzionante è reinstallare Windows o ripristinare il sistema a un punto precedente. A questo punto, chi ha un processore AMD di quelli menzionati farebbe bene a disattivare temporaneamente gli aggiornamenti di Windows 10, in attesa di ulteriori indicazioni da Microsoft; ricordiamo che con Windows 10 Professional è sufficiente andare nelle opzioni avanzate di Windows Update e attivare la voce "Sospendi aggiornamento". Su Windows 10 Home è necessario disattivare manualmente il servizio di Windows Update.


L'iPhone più potente di sempre con il design più classico di sempre? Apple iPhone 8, in offerta oggi da puntocomshop a 648 euro oppure da Amazon a 717 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Source: Hardware

Altre storie daHardware

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: