Vai a…

GameLive

HiTech - Informazioni dal Mondo digitale

RSS Feed

19/02/2018

Razer Phone, pubblicata una lista ufficiale di giochi ottimizzati per il nuovo gaming smartphone


Uno degli aspetti di Razer Phone che indubbiamente hanno fatto più discutere gli appassionati del mondo Android e del gaming mobile è il suo schermo con frequenza di refresh a 120 Hz, sicuramente un dettaglio che in termini di puro benchmark supera la maggior parte degli smartphone di fascia alta attualmente disponibili. Proprio in virtù di questa caratteristica, Razer ha deciso di rivelare una lista di giochi Android ottimizzati per la massima compatibilità con un refresh rate così elevato. I titoli supportati sono piuttosto eterogenei e non si tratta esclusivamente di picchiaduro, FPS e action, come si potrebbe facilmente immaginare: troviamo anche diversi RPG e MOBA.

Partendo dai titoli “beat ’em up”, Razer Phone supporterà alla perfezione Tekken Mobile, Injustice (1° e 2° capitolo) e Mortal Kombat X; per quanto riguarda il mondo del racing abbiamo Gear Club, Asphalt 8 e Riptide GP: Renegade. I RPG e i MMORPG compatibili a 120 Hz sono invece Final Fantasy XV: Personal Edition, Space Rangers: Legacy, Vendetta Online, Runescape, Lineage 2: Revolution, Evoland, Middle Earth: Shadow of War.

Tra gli arcade, fanno la loro comparsa Pac-Man, Pac-Man Pop!, RC Soccer, Super Samurai Rampage, Chicken Jump, Zen Pinball; mentre i più frenetici MOBA e FPS (Arena of Valor, Vainglory, Modern COmbat 5, Shadowrun Legends e Hitman Sniper) splenderanno ancora di più su Razer Phone. Molto nutrito anche il comparto RTS e action (Titanfall Assault, Warhammer 40k:, Freeblade, Warfair, World of Tanks: Blitz, World of Warships, KillAllZombies, Meridian, Bug Butcher, Caterzillar, Dash Galactic) e Sandbox/puzzle (Minecraft, Sandbox 3d, Star Vikings, Puzzle Quest 2, Talos Principle, Mini Metro, Hitman Go, Lara Croft Go, Deus Ex Go). Chiudono la carrellata Ok Golf, Dub Dash e Pokemon Go, che si affianca ad Armajet e Chameleon Run in attesa di altre novità in grado di dare fondo al comparto hardware dell’ultima meraviglia di Razer.

via

Source: Hardware

Altre storie daHardware

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: