In arrivo il primo proiettore LG 4K UHD LED. Atteso al CES 2018

Tra pochi giorni prenderà il via a Las Vegas il CES 2018, un appuntamento importantissimo per tutti gli appassionati di tecnologia. LG è una delle aziende che avrà più novità da presentare in occasione di questo evento. D’altra parte diversi prodotti sono stati recentemente presentati. Ci riferiamo, ad esempio, al monitor OLED 8K da 88 pollici e al nuovissimo processore dedicato ai TV 4K e ai SUPER UHD. Ad oggi risale l’ultimo annuncio dell’azienda che sta per presentare il suo primo proiettore LG 4K UHD LED.

Questo innovativo proiettore LG promette davvero molto bene. In base a quanto annunciato, infatti, sarà in grado di proiettare alla stregua di un display da 150 pollici. Elevata la luminosità che può arrivare anche fino a 2.500 lumen. Rispetto a quanto abbiamo visto in passato, anche il settore audio è destinato a migliorare. Il proiettore LG che verrà presentato a giorni, infatti, sarà dotato di due altoparlanti da 7W. Possibile, dunque, abbandonare l’idea di associare al dispositivo altoparlanti di terze parti per poter aumentare la qualità del suono. Il proiettore LG dovrebbe essere compatibile con tutte le smart TV LG web OS 3.5. Le possibilità di utilizzo del dispositivo, dunque, crescono ulteriormente.

Importanti sono le parole ufficiali che sono state pronunciate direttamente dall’azienda. In esse si legge grande soddisfazione per questo nuovo proiettore LG che rappresenta, per tutti, una vera e propria innovazione nel settore. I punti di forza si riscontrano sicuramente nel design unico e nelle dimensioni contenute del proiettore che consentono di poterlo spostare da un luogo all’altro con estrema semplicità. Le immagini proiettate vengono definite come perfette, da qualunque angolazione esse arrivino. L’azienda parla positivamente anche dei già citati altoparlanti integrati che consentirebbero un audio cinematografico senza ricorrere ad altri dispositivi. I prezzi e la disponibilità del nuovo proiettore LG sono ancora un mistero. Siamo certi, comunque, che ulteriori informazioni non tarderanno ad arrivare, specialmente con l’avvicinarsi del CES 2018.

Via

Source: Hardware
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: