Apple iPhone 8 e 8 Plus sono stati smartphone più venduti di iPhone X

Apple aveva promesso il lancio di un grande prodotto, innovativo e tecnologico, e la promessa è stata mantenuta. L’iPhone X, il top di gamma di Apple, ha avuto un grande successo: dal nuovo sistema di riconoscimento del volto, il Face ID, al potente processore e alla TrueDepth Camera. Ogni elemento è stato progettato per offrire un prodotto all’avanguardia e che fosse in grado di garantire eccellenti prestazioni. Ma le vendite pare non siano state alla pari di iPhone 8 e 8 Plus insieme.

Se è vero che l’iPhone X ha riscosso un grande successo di pubblico è anche vero che le vendite sono state però al di sotto delle aspettative. A confermarlo è stato un rapporto del CIRP (Consumer Intelligence Research Partners) secondo cui lo smartphone avrebbe fatto registrare il 30% delle vendite totali. Percentuale davvero bassa se si considera che iPhone 8 e 8 Plus hanno coperto rispettivamente il 23% e il 17% (40 percento in totale), e combinati sono risultati smartphone più venduti del melafonino per l’anniversario.

Oltre a iPhone 8 e 8 Plus, anche iPhone 7 e 7 Plus hanno ottenuto un ottimo risultato: hanno fatto registrare un 20% sulle vendite totali. Probabilmente ciò è accaduto a causa della politica adottata da Apple di applicare degli sconti ai vecchi dispositivi. La causa a cui imputare le scarse vendite di iPhone X potrebbe essere stata l’immissione sul mercato a un prezzo troppo elevato, che aggiunto a qualche errore di pianificazione avrebbe spinto Apple a produrre 10 milioni di pezzi in meno rispetto al programma iniziale.

Source: Hardware
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: