Vai a…

GameLive

HiTech - Informazioni dal Mondo digitale

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 3.358 altri iscritti

RSS Feed

23/05/2018

Essential Phone, arriva il secondo aggiornamento beta di Android Oreo con molte novità


Essential Phone, lo smartphone di Andy Rubin, è stato uno di quelli che ha fatto più parlare di sé nell’arco di quest’anno. Ad oggi, torniamo a parlarne dal momento che è appena stato lanciato l’aggiornamento alla seconda beta di Android Oreo. I destinatari di questo aggiornamento sono tutti i possessori di questo smartphone che risultano, al contempo, iscritti ai beta test riguardanti il proprio smartphone. Se ne fate parte, lo riceverete via OTA tramite una notifica che vi avviserà della possibilità di procedere, da quel momento in avanti, al download dello stesso. Basta attendere che il lancio divenga ufficiale.

L’aggiornamento in questione per Essential Phone è contraddistinto dal codice OPM1.170911.213. In base a quanto viene dichiarato direttamente dalla casa madre, sembra che una volta installato porterà sul dispositivo un sacco di miglioramenti e di nuove funzionalità. Tra queste, ad esempio, ve ne sono diverse che riguardano la modalità Picture-in-Picture. L’obiettivo, d’altra parte, è quello di ottimizzare al meglio l’esperienza di ogni utente con il proprio smartphone. Importante anche la correzione di alcuni bug riscontrati con la versione precedente.

Dal momento che si tratta della seconda beta di Oreo per Essential Phone, è fondamentale ricordare che per ricevere questo aggiornamento occorre avere già la prima beta del sistema operativo. Nessuna paura! Se non fate parte del programma di beta test per il vostro dispositivo, potete unirvi ad esso in qualunque momento. Basta visitare la pagina ufficiale e aderire comodamente. Al suo interno troverete un sacco di informazioni utili sul programma stesso e sulle modalità per ricevere la Beta 1 di Android Oreo per Essential Phone. E’ bene che leggiate attentamente tutto quello che viene indicato e tutti i consigli utili presenti, specialmente se state procedendo all’aggiornamento per la prima volta. E se non siete iscritti? Beh, non vi rimane che attendere il lancio della versione ufficiale che, comunque, non dovrebbe tardare troppo.

Via

Source: Hardware

Altre storie daHardware

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: