Microsoft Surface Andromeda immaginato in una serie di concept render

David Breyer, un giovane designer appassionato di high tech, ha deciso di "dare un volto" ai tanti brevetti emersi in quest'ultimo periodo relativi al dispositivo mobile pieghevole di Microsoft, noto con il nome in codice Andromeda e con ogni probabilità parte della famiglia Surface. Si tratta chiaramente di un concept, ed è importante sottolineare che si basa esclusivamente sui disegni schematici riportati nei brevetti.

Difficilmente l'aspetto definitivo del device sarà uguale, ma ci sono alcuni dei particolari più interessanti emersi in queste settimane - la cerniera doppia con asse intermedio, i due display con i bordi adiacenti curvi "stile Galaxy Edge" e il supporto all'immancabile Surface Pen.

Per chi si fosse perso gli ultimi sviluppi, ricordiamo che il dispositivo non dovrebbe essere uno smartphone vero e proprio, ma una sorta di agenda portatile nuova concezione che farà molto leva su Windows Ink, il sistema di scrittura via pennino integrato in Windows 10. Microsoft aveva già portato avanti studi su un dispositivo simile, ma più grande, qualche anno fa: si chiamava Courier, e non se ne fece mai nulla.


Nessun compromesso per durata batteria a parità di prezzo? Lenovo P2, in offerta oggi da Tiger Shop a 245 euro oppure da Amazon a 347 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Source: Hardware
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: