Whatsapp, occhio alla nuova truffa natalizia: non cliccate i link

E’ ancora Whatsapp ad essere preso di mira dai malintenzionati: diverse sono le truffe che si sono avvicendate negli ultimi mesi, colpendo milioni di utenti ignari nei modi più disparati. Le truffe sull’app della cornetta verde generalmente sono molto simili tra loro: mirano all’estorsione di denaro, dunque si tratta per lo più di link fasulli che spingono all’inserimento di dati per rubare informazioni e ovviamente soldi.

Ed ecco che si ripresenta: nei giorni scorsi si è parlato tanto di una nuova truffa WhatsApp che sta mettendo in pericolo la sicurezza degli utenti. Soprattutto in questo periodo prefestivo le truffe in agguato riguardano quasi sempre catene, promozioni e regali: una di queste era quella Lidl che arrivava appunto via messaggio sull’app e si presentava sotto forma di link su cui cliccare per avere un buono spesa in occasione del 50° anniversario.

Nelle ultime ore invece si è diffusa sempre tramite l’app una nuova truffa natalizia: un messaggio con un link che conduce all’acquisto di biglietti per l’estrazione di Smart TV. È ovviamente tutto falso: l’utente paga 3 euro e non solo gli vengono rubati i soldi ma anche i dati personali inseriti per l’acquisto dei biglietti. Attenzione dunque ai messaggi sospetti su WhatsApp: non cliccate mai i link, anche inviati da vostri conoscenti, se non siete certi della loro provenienza!

Source: Hardware
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: