HP Envy x2: arriva un 2 in 1 con Windows, Snapdragon 835 e LTE

E’ arrivato HP Envy x2: uno dei primi tablet convertibili con tastiera Windows 10 a vantare uno dei processori di Qualcomm che fino a poco tempo fa venivano usati solo su smartphone e tablet Android. Il SoC in questione è l’octa-core Snapdragon 835, il primo di Qualcomm a supportare macchine con Windows 10 installato. Su questo interessantissimo 2 in 1 il SoC è supportato da ben 8 GB di RAM di tipo LPDDR4X e da 256 GB di memoria interna sotto forma di disco SSD.

Ma non sono finite qui le novità: HP Envy x2, come pochi tablet Windows al mondo, è dotato di connettività LTE proprio grazie al fatto che è equipaggiato con lo Snapdragon 835. Ciò vuol dire che vi potete inserire all’interno una scheda SIM e navigare in internet con le vostre offerte mobile. Il nuovo portatile ha uno chassis in alluminio e supporta anche la stilo con tanto di slot dedicata, che consente di scrivere e disegnare con precisione proprio come la Surface Pen di Microsoft.

HP Envy x2 è stato equipaggiato con Windows 10 S, ma è possibile effettuare l’upgrade a Windows 10 Pro, versione del sistema operativo pensata per il business. A detta dell’azienda il tablet ha una batteria che può durare ben 20 ore con una singola carica, nonostante la presenza di un rispettabile display Full HD. Il 2 in 1 dovrebbe essere immesso sul mercato fra qualche mese al massimo con un prezzo che dovrebbe oscillare fra 600 e 800 dollari.

Source: Hardware
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: