Su Android ci sono molte app pericolose per la privacy

Android è a rischio: più volte abbiamo parlato della sicurezza del sistema operativo che rischia di essere sovvertita dagli hacker in aumento. Purtroppo la situazione sembra peggiorare anche a causa di alcune applicazioni che risultano pericolose per la nostra sicurezza online.A rivelarci quali sono queste app è stata una ricerca dell’Università di Yale condotta dal Privacy Lab, che in un campione di 300 applicazioni analizzate tra le 44 potenzialmente più pericolose individuano anche Twitter, Spotify e Uber.

Dall’analisi del Play Store di Google emerge inoltre che 3 applicazioni Android su 4 mettono a rischio la nostra sicurezza attraverso un monitoraggio continuo e illecito della nostra posizione e dei comportamenti dell’utente durante l’uso delle applicazioni o dei giochi dello Store.Questo è dovuto al fatto che spesso vengono riutilizzati i dati estrappolati ai fini statistici per lanciare campagne pubblicitarie ad hoc, non è un caso infatti che gli utenti siano continuamente bombardati da banner e annunci pubblicitari mirati.

Gli utenti del sistema operativo Android sono a richio ma anche i dispositivi con sistema operativo IOS non sono esenti dalle minacce. Infatti molte delle applicazioni presenti sul Play Store di Google sono disponibili anche per iPhone e iPad, pertanto anche la sicurezza degli utenti Apple è in pericolo.

Source: Hardware
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: