Vai a…

GameLive

HiTech - Informazioni dal Mondo digitale

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 3.364 altri iscritti

RSS Feed

25/04/2018

Plantronics lancia le cuffie da gaming con Dolby Atmos


Plantronics ha annunciato la disponibilità della gamma di cuffie da gaming con supporto a Dolby Atmos. Le novità sono tre: RIG 400LX, RIG 600LX e RIG 800LX. Tutti i prodotti sono stati sviluppati per utilizzare Dolby Atmos for Headphones su Xbox One, Xbox One S, Xbox One X e PC con Windows 10. La tecnologia Dolby sfrutta la sua natura "object-based" (alcuni suoni sono identificati come oggetti e possono essere assegnati a determinati diffusori) per ricreare una precisa collocazione spaziale dei suoni. In questo modo i giocatori possono ottenere dettagliate informazioni sulla collocazione di tutti i rumori ed i suoni che li circondano. L'intento è di ricreare un'esperienza più coinvolgente.

Al top della gamma si posizionano le RIG 800LX (foto in apertura), un modello wireless (2,4GHz in radiofrequenza) con trasduttori da 40 mm e bass tubes. La risposta in frequenza è compresa tra 20Hz e 20 kHz mentre l'impedenza è di 32 ohm. Le cuffie offrono un microfono integrato con cancellazione del rumore, i controlli collocati direttamente sulle cuffie e una batteria da 1.500 mAh, capace di garantire fino a 24 ore di funzionamento (30 minuti di ricarica sono sufficienti per 3 ore di funzionamento).

RIG 600LX e RIG 400LX utilizzano un cavo con jack da 3,5 mm e una centralina di controllo LX1 Amp. Le cuffie 600LX sono dotate degli stessi trasduttori delle 800LX, mentre le 400LX sono prive di bass tubes. Entrambi i modelli sono provvisti di un microfono rimovibile con riduzione del rumore. Anche l'estetica è differente.


Schermo Oled da 6 pollici in dimensioni contenute? LG V30 è in offerta oggi su a 664 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Source: Game News

Altre storie daVideogiochi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: