Vai a…

GameLive

HiTech - Informazioni dal Mondo digitale

RSS Feed

20/02/2018

Windows Mixed Reality arriva su Steam VR con tante nuove app e giochi


E’ passato qualche tempo dal lancio di Windows Mixed Reality, la piattaforma proposta da Microsoft per il suo debutto ufficiale nel vastissimo mondo della realtà mista. Già dall’inizio è stato comunque chiaro che, per diventare popolare tra gli appassionati di tecnologia, WMR avrebbe avuto bisogno di abbondanti quantità di software dedicato alla realtà virtuale, per renderla fruibile ad un vasto bacino di utenti. L’occasione è infine arrivata, grazie ad una partnership con Valve, che rende finalmente compatibili gli headset per la realtà mista Microsoft con la piattaforma Steam VR.

Steam non ha certo bisogno di presentazioni, essendo diventato un punto di riferimento costante per la distribuzione di titoli digitali e una “casa” per tantissimi gamer in tutto il mondo. Steam VR, il tentativo di Valve di sfondare nel settore della realtà virtuale, ha portato alla nascita di uno store con tantissimi giochi VR-ready, ora tutti da sfruttare al massimo delle loro potenzialità grazie ai visori compatibili con Windows Mixed Reality.

I visori in questione saranno creati secondo specifiche Microsoft da diversi produttori, tra cui Lenovo, Samsung, HP, Acer, Dell e Asus, ed includeranno controller specifici per dare una migliore sensazione di immersività nell’ambiente virtuale. Al momento, tutti gli headset richiedono un PC Windows 10 (aggiornato al Fall Creators Update) per funzionare al meglio, assieme ad un account Steam con accesso alla piattaforma Steam VR e gli add-on Windows Mixed Reality necessari per avviare i giochi VR.

Per chi volesse sperimentare la nuova realtà virtuale firmata Microsoft – Valve, è ovviamente consigliato di dotarsi di un hardware “sostanzioso”, tra cui una CPU Intel Core i7 7700 o 7700K ed una buona scheda grafica, come può essere NVIDIA GeForce GTX 1070. Ricordiamo infine che il progetto è ancora in fase beta, perciò non dovremo aspettarci altro che miglioramenti nelle settimane a venire.

via

Source: Hardware

Altre storie daHardware

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: