Vai a…

GameLive

HiTech - Informazioni dal Mondo digitale

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 3.352 altri iscritti

RSS Feed

20/05/2018

Honor 7X, dopo l’esordio in Cina, sarà presto distribuito negli Stati Uniti e nel resto del mondo


Non è trascorso molto tempo da quando abbiamo assistito alla presentazione, da parte di Huawei, del nuovo Honor 7X. Uno smartphone di rilievo con doppia fotocamera e un display 18:9. In questo che è un periodo ricco di novità per l’azienda cinese, arriva una notizia importante riguardante proprio questo dispositivo. Lo smartphone, infatti, è stato commercializzato inizialmente solo nel Paese di origine, ovvero la Cina. Huawei ha annunciato proprio in queste ore che il 7X sarà disponibile anche negli Stati Uniti e in tutto il resto del mondo.

Questo si traduce nella concreta possibilità, per tutti coloro che lo desiderano, di acquistare il nuovo smartphone. Non è più importante dove si risiede perché lo smartphone diverrà disponibile ovunque. Si prevede una buona risposta da parte del mercato, specialmente considerata la storia del predecessore di questo modello, ovvero l’Honor 6X. La caratteristica che maggiormente distingue i due modelli tra loro risiede nel display. Honor 7X, infatti, ne ha uno da 5,9 pollici in formato 18:9 con una risoluzione di 2.160 x 1.080 pixel. Non dimentichiamo, poi, il vetro ricurvo 2.5D che lo caratterizza.

Honor 7X è alimentato da un processore Kirin 659 con una frequenza di 2,36 GHz. A questo si abbinano una RAM da 4 GB e una memoria interna da 16, 32 o 64 GB a seconda della versione scelta. Come abbiamo anticipato, il 7X è dotato di una configurazione a doppia fotocamera con risoluzione da 16 e da 2 MP. Sul fronte, invece, è disponibile una fotocamera per selfie da 8 MP. Honor 7X esegue Android 7.0 ed ha una batteria con una capacità di 3.340 mAh. Ed il prezzo? Non vi sono indicazioni chiare in merito. Si pensa, comunque, che oscillerà tra i 198 dollari della versione da 16 GB e i 300 dollari di quella da 64 GB. Siamo ancora in attesa di conoscere la data ufficiale in cui lo smartphone sarà disponibile ovunque. E’ quasi certo, comunque, che ciò avverrà prima di Natale 2017.

Via

Source: Hardware

Altre storie daHardware

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: