Vai a…

GameLive

HiTech - Informazioni dal Mondo digitale

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 3.330 altri iscritti

RSS Feed

24/02/2018

iPhone X Plus da 6,5″ sarà il prossimo smartphone Apple? Nuove previsioni dagli analisti


Sono passate poche settimane dall’esordio sul mercato di iPhone X, l’ultimo gioiello di casa Apple. Nonostante questo, l’azienda di Cupertino sarebbe già al lavoro sulla nuova generazione di smartphone che dovrebbe arrivare il prossimo anno. In merito a questo sono importantissime le novità introdotte da Ming Chi Kuo, un analista KGI Securities. In base alle sue stime, Apple presenterà nel 2018 tre nuovi iPhone che si baseranno tutti sull’attuale iPhone X. In base a tutto questo, dunque, è quasi certo che la prossima generazione di iPhone prenderà spunto proprio dall’ultimo gioiello di Apple.

I prossimi dispositivi, infatti, dovrebbero condividere i display con l’attuale iPhone X. Mediamente si partirà dai 5,8 pollici passando dai 6,1  per arrivare ad una versione Plus, con un display più grande da ben 6,5 pollici. Sempre in base a quanto dichiarato da Ming-Chi Kuo, il modello da 5,8 pollici avrà 458ppi, quello da 6,1 ne avrà 320 o 330ppi, quello da 6,5, infine, avrà approssimativamente 480 o 500 ppi. Come avviene attualmente per l’iPhone X, anche tutti e tre i nuovi modelli di casa Apple, avranno il sistema di fotocamere TrueDepth.

Dei nuovi tre modelli di iPhone, crediamo che due saranno destinati ai mercati di fascia alta. Uno, invece, apparterrà al classico mid-range. Le differenze tra le due tipologie saranno sicuramente marcate. La prima, infatti, avrà schermi OLED di ottima qualità, la seconda un display TFT-LCD. Non a caso, il valore di PPI di questi ultimi sarà inferiore rispetto ai top di gamma. In compenso, il modello di fascia media sarà acquistabile ad un prezzo contenuto (circa 749 dollari) ma integrerà in sé tutte quelle che sono le caratteristiche tipiche dei dispositivi Apple. Non ci rimane, a questo punto, che attendere ulteriori conferme o smentite. Siamo certi che queste, per un verso o per l’altro, non tarderanno ad arrivare. Una cosa è certa: Apple è al lavoro per i suoi nuovi dispositivi che sapranno di certo catturare l’attenzione mondiale.

Via

Source: Hardware

Altre storie daHardware

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: