Samsung Galaxy J3 2018 arriva su GFXBench: i primi dettagli sul nuovo smartphone

Samsung Galaxy J3 (2017) ha inizialmente fatto la sua comparsa in Giugno, assieme agli altri device della serie J, Galaxy J5 e Galaxy J7 (2017). Nonostante sia passato relativamente poco tempo dall’arrivo dei tre smartphone Android, la casa coreana è già all’opera sul successore di Galaxy J3 (2017), ovvero Samsung Galaxy J3 2018. I primi leak che provengono da GFXBench sembrano essere già molto completi in merito alle specifiche tecniche del nuovo dispositivo, listato al momento con il nome in codice di SM-J337.

Samsung Galaxy J3 2018 presenta delle specifiche che di certo non sorprenderanno chi è abituato a terminali medio-gamma o addirittura top di gamma, tuttavia potrebbe rivelarsi un comodo smartphone per chi non ha grosse pretese in merito alle performance, pur non volendo rinunciare ad Android 7.1.1 Nougat (il sistema operativo con cui J3 debutterà). Si parte da uno schermo da 5 pollici con risoluzione HD (1280 x 720), ed un comparto hardware costituito da un chipset a 4 core (frequenza 1,5 GHz) accompagnato da una GPU Mali G71.

Il quantitativo di RAM e storage (rispettivamente 2 e 16 GB) è molto contenuto, tuttavia riesce a soddisfare comunque le esigenze di chi utilizza il proprio smartphone prevalentemente per navigare online e memorizzare occasionalmente qualche download, oppure utilizzare app non eccessivamente cariche di effetti grafici. Assenti, al momento, le informazioni in merito all’amperaggio della batteria e l’eventuale presenza di spazio espandibile tramite microSD.

Il comparto fotografico di Samsung Galaxy J3 2018, come è possibile aspettarsi date le specifiche generali del device, è destinato a chi scatta occasionalmente selfie e fotografie panoramiche e non agli amanti dell’imaging in generale. La fotocamera posteriore è un obiettivo 8 megapixel dotato di autofocus e flash LED; mentre lo snapper per gli autoscatti è un semplice obiettivo da 5 megapixel. Ancora da definire i dettagli in merito alla disponibilità del device, ma ne sapremo molto di più a breve, dal momento che il numero di dettagli rivelati su J3 (2018) è già abbondante.

via

Source: Hardware
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: