WhatsApp: multa da 100 euro, attenzione alla nuova truffa

Whatsapp è l’applicazione di messaggistica istantanea più utilizzata ma spesso non circolano solo messaggi innocui ma anche vere e proprie truffe, prestiamo attenzione!E’ proprio di questi ultimi giorni la notizia secondo cui su whatsapp circolerebbe una truffa che avrebbe già coinvolto tantissimi utenti. Secondo quanto riportato dalla Polizia Postale sembra che si tratti di un messaggio che avvisa l’utente di un possibile blocco del dispositivo a causa di connessioni illegali online.Il messaggio avvisa inoltre che i file all’interno del device verranno criptati, perchè ciò non avvenga occorre pagare una multa.

Questo non è l’unico messaggio di pericolo, subito dopo compare un’altra finestra, il messaggio fasullo sembra provenire dalla Polizia e avvisa che le conversazioni del dispositivo sono state registrate e a causa della violazione commessa la connessione internet bloccata. Il secondo messaggio da cui si accede su WhatsApp inoltre riporta il costo della multa da pagare, che ammonterebbe a 100 euro: l’utente dovrebbe pagarla nel giro di 24 ore altrimenti l’account Google verrebbe bloccato e si incorrerebbe in conseguenze penali.

Ovviamente questo diventa un problema per gli utenti meno esperti, che si trovano impreparati, molti infatti hanno pagato immediatamente la multa fasulla tramite apposito voucher PaySafeCard, come riportato dal messaggio truffaldino. Prestiamo attenzione dunque qualora ci dovessero arrivare questo tipo di messaggi, ricordandoci che per ogni evenienza c’è sempre la Polizia Postale.

Source: Hardware
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: