OnePlus 5T costerà più del 5: il CEO Pete Lau conferma

Pete Lau, il CEO della stessa casa produttrice cinese, ha confermato che OnePlus 5T avrà un prezzo maggiore rispetto al 5, smentendo alla grande i rumors degli ultimi giorni che suggerivano lo stesso prezzo. L’uomo ha pubblicato un post su Twitter in cui ha spiegato che il costo dei componenti degli smartphone sta salendo, ma allo stesso tempo i cellulari stanno anche migliorando. Ha inoltre dichiarato che i fan della casa produttrice apprezzeranno il nuovo dispositivo che sta per arrivare.

Ma la domanda è: di quanto aumenterà il prezzo con OnePlus 5T? Ebbene, Pete Lau ha già confermato che l’azienda si terrà comunque sotto i 600 dollari, quindi non arriverà a costare come i migliori smartphone delle marche più blasonate come Samsung e Apple, almeno a listino. Il primo smartphone di questa azienda, ossia l’One, aveva un prezzo di listino di 299 dollari, e da allora abbiamo visto sempre aumenti.

Con l’arrivo di OnePlus 3T il prezzo è stato aumentato di 40 dollari rispetto al 3, quindi potrebbe succedere la stessa cosa con OnePlus 5T. Secondo le indiscrezioni, il prezzo di listino internazionale per la versione base da 64 GB sarà di 519 dollari (il 5 costava invece 479 dollari), mentre quella da 128 GB potrebbe costare 579 dollari. OP5T avrà lo stesso processore del 5, il cambiamento principale sta nel display che sarà borderless e in 18:9. Potrebbe inoltre esserci una batteria più grande e altri piccoli cambiamenti.

fonte

Source: Hardware
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: