Vai a…

GameLive

HiTech - Informazioni dal Mondo digitale

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 3.354 altri iscritti

RSS Feed

21/05/2018

Broadcom potrebbe acquisire Qualcomm per 100 miliardi di dollari


Secondo nuove incredibili indiscrezioni ancora da confermare ufficialmente, Broadcom sta pianificando l’acquisizione della più famosa casa produttrice di processori per smartphone: Qualcomm. Se così fosse, si tratterebbe dell’acquisizione più enorme che si sia mai vista nel panorama tecnologica, e potrebbe avvenire per oltre 100 miliardi di dollari. Attualmente infatti si stima che ci sarà un’offerta di 70 o 80 dollari per azione, e nel caso fossero 70 Broadcom pagherebbe un totale di 103,2 miliardi di dollari.

In questo momento Qualcomm sta pianificando invece l’acquisizione di NXP Semiconductors per 38 miliardi di dollari, ma nel caso entrasse in gioco Broadcom sarebbe quest’ultima a dover comprare anche quest’altra azienda. Inoltre il produttore di processori attualmente sta affrontando svariate battaglie legali in tutto il mondo. Alcune riguardano singole nazioni, per aver chiesto somme troppo alte ai produttori per l’utilizzo dei propri brevetti.

Ma ci sono anche battaglie legali con altre aziende in corso, come ad esempio quella contro Apple e FTC. In questo preciso istante Broadcom è un fornitore di Apple in merito agli iPhone, e non si sa cosa succederebbe nella battaglia legale col colosso di Cupertino dopo l’acquisizione. Se l’acquisizione di Qualcomm da parte di Broadcom si farà, quest’ultima diventerà il terzo produttore di chip al mondo dopo Intel e Samsung.

fonte

Source: Hardware

Altre storie daHardware

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: