Logitech BRIDGE SDK: ecco il prototipo di tastiera costruita per la realtà virtuale

Uno dei principali limiti della realtà virtuale è attualmente rappresentato dall'impossibilità di vedere e utilizzare correttamente la tastiera del proprio PC, una volta indossato il visore. Nonostante si possa ricordare a memoria l'esatto posizionamento di ciascun tasto, una volta immersi in un altra realtà risulterà sicuramente difficile azzeccare ogni lettera o simbolo che si intende premere.

Logitech, in collaborazione con diversi partner, ha sviluppato un kit chiamato BRIDGE SDK capace di replicare la tastiera e le proprie mani all'interno della realtà virtuale, così da garantire un utilizzo sicuramente più produttivo e preciso della periferica. Il Kit è composto da una tastiera Logitech della gamma gaming, da un sensore che rileva il posizionamento della stessa e delle mani su di essa e da un software che consentirà agli sviluppatori di poter sfruttare al meglio tale tecnologia.

BRIDGE SDK è stato pensato per essere associato al visore HTC Vive ed è attualmente compatibile con tutte le app sviluppate per la piattaforma StreamVR.


L'iPhone più potente di sempre con il design più classico di sempre? Apple iPhone 8, in offerta oggi da Tiger Shop a 695 euro oppure da Amazon a 746 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Source: Game News
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: