Intel Core i7-8700K e Core i5-8400 "Coffee Lake": la nostra prova

Intel ha presentato ufficialmente il 25 settembre scorso i processori Core di 8a generazione "Coffee Lake", soluzioni desktop di fascia mainstream che vanno ad affiancare gli altri prodotti Core 8a gen per il segmento notebook, presentati invece ad agosto con nome in codice Kaby Lake R (Kaby Lake Refresh).

Nei mesi precedenti al lancio, i nuovi processori desktop Intel hanno fatto discutere su più fronti: da un lato l'annunciato e tanto atteso incremento del numero di core, dall'altro l'incompatibilità con le precedenti piattaforme Z270/Z170, che, seppur con lo stesso socket LGA 1151, non supportano questi processori per motivi legati alle specifiche elettriche, discussi da noi in diverse occasioni.

Detto questo, le CPU Intel Coffee Lake, identificabili con la sigla Core 8000, spiccano sostanzialmente per l'aumento del numero di core rispetto alla precedente linea Kaby Lake (7a gen); il modello di punta Core i7-8700K, ad esempio, offre 6 core e 12 thread, un a differenza del predecessore Core i7-7700K dotato di 4 core/8 thread.


Schermo enorme ma dimensioni decisamente contenute. Display bellissimo e batteria ampia? Samsung Galaxy S8 Plus, in offerta oggi da Phone Strikeshop a 579 euro oppure da Amazon a 649 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Source: Hardware
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: