La Terra di Mezzo l'Ombra della Guerra: la nostra recensione

Sono passati tre anni dal debutto della Terra di Mezzo: l'Ombra di Mordor, un titolo ambientato nell'universo del Signore degli Anelli, che aveva colpito per il sistema Nemesys in grado di rendere il mondo di gioco, sopratutto i nemici, dinamico ed imprevedibile.

Monolith Software, con l'Ombra della Guerra, parte dalle ottime basi del precedente episodio, ma amplia il Nemesys System, porta le battaglie su larga scala con epici assalti alle fortezze, introduce un aspetto gestionale ed aumenta i contenuti di gioco garantendo una longevità superiore a quella vista nel titolo precedente.

Come in ogni gioco open world, le missioni - a lungo andare - sono sempre le stesse; il team di sviluppo, grazie ad una serie di meccaniche di gioco e a combattimenti sempre diversi ed imprevedibili, è riuscito a non far percepire al giocatore un senso di monotonia.


Schermo enorme ma dimensioni decisamente contenute. Display bellissimo e batteria ampia? Samsung Galaxy S8 Plus, in offerta oggi da Tiger Shop a 592 euro oppure da Amazon a 659 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Source: Game News
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: