Vai a…

GameLive

HiTech - Informazioni dal Mondo digitale

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 3.351 altri iscritti

RSS Feed

21/05/2018

The Walking Dead, la nuova app ufficiale porta la realtà virtuale sui nostri device


Il mondo della realtà virtuale, in pieno sviluppo sui nostri smartphone e headset VR, è riuscito a “contagiare” anche l’intricato mondo zombie di The Walking Dead, una delle serie TV di maggior successo dell’emittente americana AMC. Ed è proprio prendendo spunto dallo show e dalle avventure di Rick Grimes e compagni che AMC ha lanciato un’app ufficiale in grado di farci scoprire gli scenari della serie in un’entusiasmante prospettiva costruita grazie alla VR.

L’app per The Walking Dead VR è disponibile per piattaforma Android, iOS e per i visori Google Daydream e Samsung Gear VR: è parte del progetto “AMC VR“, che permette ai fan delle più importanti serie TV dell’emittente di sperimentare le ambientazioni classiche dei telefilm in un’avventura in prima persona. Gli spettatori potranno rivivere alcune delle scene più pericolose della serie, tra cui l’essere intrappolati in un’auto accerchiata da zombie e trovare un modo per sopravvivere un’intera notte in un bosco abbandonato e pieno di pericoli.

L’intera avventura in realtà virtuale per The Walking Dead è suddivisa in 4 capitoli: “Trapped” (in cui dovremo resistere ad un’orda zombie che si è accanita su di noi, fino all’intervento dei soccorsi), “Surrounded” (nella quale dovremo difenderci dagli attacchi di un gruppo di “walkers” in arrivo fino allo scadere del tempo massimo), “Devoured” (un mondo particolarmente ricco di pericoli in cui la sopravvivenza non è garantita) e “Herd” (vivremo la prospettiva dell’essere zombie in prima persona).

Per i veri fan delle serie AMC, l’app contiene anche un collegamento a “Into the Badlands”, in cui potremo immergerci nelle coreografie ufficiali studiate per le scene di lotta interpretate da Daniel Wu, Ally Ioannides e Aramis Knight: non mancano inoltre trailer esclusivi per le nuove serie in arrivo e contenuti “extra” tra cui interviste con gli attori e trivia sui prossimi progetti di AMC, tutti da vedere in realtà virtuale: l’ app non è ancora disponibile in Italia, tuttavia si spera che verranno rimosse al più presto le limitazioni regionali per conoscere in anteprima tante novità sui nostri TV show più amati.

via

Source: Hardware

Altre storie daHardware

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: