Vai a…

GameLive

HiTech - Informazioni dal Mondo digitale

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 1.482 altri iscritti

RSS Feed

22/07/2018

TruePlay: Windows 10 ha il proprio software anti-cheat integrato


Tra le tantissime novità che porta Windows 10 1709 "Fall Creators Update", ce n'è una che è passata quasi inosservata. È TruePlay, e potrebbe risultare molto importante nel mondo del gaming - se la strategia di Microsoft si svilupperà secondo le sue aspettative.

Si tratta di un sistema anti-cheat proprietario; funziona grossomodo come il VAC di Valve, ma è integrato in Windows 10. Microsoft l'aveva appena accennato in una delle ultime build "corpose" per gli Insider, la 16251, e oggi comincia a comparire un po' di documentazione più dettagliata a riguardo, sul Microsoft Developer Network.

Quando è attivato, TruePlay raccoglie dati sull'uso dei giochi e allerta gli sviluppatori se emerge qualcosa che non va. Nel Creators Update è disabilitato per default, e solo ora Microsoft lo sta rendendo disponibile agli sviluppatori. Per ora, insomma, non porta limitazioni ai giochi; ma è probabile che in futuro gli sviluppatori possano richiederne l'attivazione, specialmente in tornei e partite online competitive.


Stile classico, prestazioni ottime e prezzo contenuto? Huawei P8 Lite 2017, compralo al miglior prezzo da Amazon a 169 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Source: Game News

Altre storie daVideogiochi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: