Vai a…

GameLive

HiTech - Informazioni dal Mondo digitale

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 3.360 altri iscritti

RSS Feed

26/05/2018

Il futuro del single player è sempre più incerto dopo la chiusura di Visceral Games


L'annuncio sulla chiusura di Visceral Games, avvenuto nella giornata di ieri, ha generato numerose discussioni nel mondo videoludico. Electronic Arts infatti ha dichiarato senza troppi giri di parole che la causa è da imputare al titolo ambientato nell'universo di Star Wars, considerato dall'azienda troppo lineare e lontano da quello che cercano attualmente gli utenti.

A seguito delle dichiarazioni rilasciate, è chiaro che EA voglia trasformare il progetto in un gioco open world, mantenendo il forte comparto narrativo, ma appoggiandosi ad un'infrastruttura online che possa garantire un'esperienza in grado di intrattenere gli utenti per un lungo periodo.

E' scontato affermare che gli appassionati di single player non hanno gradito e sulla questione sono intervenuti anche due importanti figure dell'industria videoludica, Corey Barlog, Direttore di God of War, e Rami Ismail di Valmbeer, software house che ha lavorato su Super Crate Box e Serious Sam: The Random Encounter.


Il vero top gamma Nokia? Nokia 8 è in offerta oggi su a 443 euro oppure da Unieuro a 560 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Source: Game News

Altre storie daVideogiochi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: