Vai a…

GameLive

HiTech - Informazioni dal Mondo digitale

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 3.329 altri iscritti

RSS Feed

23/02/2018

Qualcomm porta la connettività 5G con successo sull’atteso modem X50


Mancano ancora alcuni anni all’effettiva implementazione della connettività di rete 5G su scala internazionale, tuttavia Qualcomm si dimostra come sempre in grado di anticipare i tempi raggiungendo un risultato significativo a bordo del modem di nuova generazione X50, il primo dispositivo completamente dedicato ad “Internet del futuro”.

X50 è il primo modem nato per supportare completamente la connettività 5G, con una data di debutto prevista entro il 2018 e in grado di promettere velocità pari a 5 Gbps. I primi test svolti da Qualcomm sul nuovo componente hardware sono stati tenuti a San Diego utilizzando delle reti wireless di prova a 100 MHz, ed hanno dato esiti più che soddisfacenti, fino al punto da far rilasciare dal brand americano informazioni sul futuro lancio di un “concept phone” compatibile al 100% con X50.

Lo smartphone in questione, di cui ancora è però ignoto il nome, aiuterà altri produttori ad implementare la connettività 5G sui propri device, offrendo alcune guide linea essenziali a livello di progettazione dell’hardware migliore a supporto della nuova rete. Qualcomm ha affermato, a questo proposito, che la prima serie di smartphone compatibili con il 5G arriverà entro la prima metà del 2019: tra i principali top di gamma vedremo anche qualche modello costruito da Samsung, che si dimostra da sempre attenta all’evoluzione della connettività wireless, specialmente in patria?

Una nuova pietra miliare nel mondo di Internet è quindi stata appena raggiunta da Qualcomm, che apre sostanzialmente ad un web più veloce, stabile e capace di suggerire tanti nuovi usi della tecnologia wireless mobile: c’è da scommettere che i principali producer stiano già elaborando soluzioni per offrire il massimo vantaggio all’utenza facendo leva sulla nuova scoperta del colosso californiano.

via

Source: Hardware

Altre storie daHardware

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: